Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 14:00 a 17:00

e-health and web 2.0 applications [ S.3 ]

Il tema di questo convegno sembra affrontare argomenti “di frontiera”. Eppure in altri paesi (Stati Uniti, Nord Europa) i cosiddetti social media (blog, social network, wikipedia) risultano essere tra gli strumenti di internet più usati dai cittadini per reperire informazioni sanitarie sulle malattie di cui soffrono, sui trattamenti in atto, sulle proprie storie cliniche. Ma l’integrazione dei social network sanitari con un sistema di sanità digitale costituisce un’altra ambiziosa “frontiera”, che in qualche paese si sta sviluppando con formidabili vantaggi per la cura data ai pazienti e la qualità della professione medica e sanitaria esplicata dagli operatori. Su queste frontiere è incentrata la riflessione di questa giornata che FORUM PA promuove insieme con Items International e Global Forum di Parigi, con la testimonianza concreta da parte dell’Azienda ULSS di Asolo dei risultati che si possono conseguire nell’erogazione di servizi digitali ai cittadini. Con il contributo di G.P.I. e G.S.I. Gruppo Servizi Informatici.

Programma dei lavori

Sicurezza del webSicurezza del web

Nei tempi passati, la sicurezza dei dati dei pazienti era un fattore fondamentale nella medicina e per il rapporto medico/paziente. Oggi, nell'epoca del web 2.0 in cui i dati vengono condivisi e scambiati on line, sviluppare sistemi sicuri diventa sempre più difficile.

L'impegno del governo italiano la sanità digitale

A fronte di una crescita della popolazione anziana, sempre più bisognosa di assistenza, e di numerosi cambiamenti demografici causati da un'alta percentuale di immigrati, in Italia la domanda sanitaria è in continua crescita. Per fronteggiare questa domanda, il governo italiano trova la risposta nell'innovazione digitale applicata alla sanità. Punto centrale del problema è fornire al territorio le giuste infrastrutture, creare una rete tra enti locali, centrali e operatori e creare un sistema di interoperabilità tra i vari sistemi.

La sfida per l'innovazione della ULSS 8 di Asolo

La ULSS 8 di Asolo è una delle realtà italiane che per prime hanno affrontato il tema dell'innovazione tecnologica e organizzativa all'interno delle aziende sanitarie. Tuttavia sono numerose le difficoltà che si incontrano nella realizzazione di infrastrutture e di tutti quei sistemi innovativi per la cura della persona. Mason presenta l'esperienza della ULSS 8 di Asolo

Il Sistema sanitario nazionale inglese e i social media

In Gran Bretagna i cambiamenti sociali, l'invecchiamento della popolazione e i costi sempre più alti aumentano la consapevolezza di un cambio di cultura e un approccio diverso alla sanità da parte delle persone. I social media possono rappresentare la giusta risposta ai bisogni della popolazione. Sarah Walton ci spiega cosa sono i social media e il loro utilizzo nell'ambito della sanità pubblica.

Integrating Information, Communication and Knowledge, towards a Connected Health

Nel corso degli ultimi 30 anni, la sanità ha subito notevoli cambiamenti dal punto di vista dell'informatica e della tecnologia ad essa applicate. Oggi si va verso una sanità "connessa" che permetta di creare dei ponti di collegamento tra i vari attori sanitari: i pazienti, i medici, gli operatori ecc.... Angelo Rossi Mori presenta inoltre la situazione in Italia sul fronte della sanità digitale evidenziando le enormi criticità e i limiti del nostro sistema legislativo in materia di sanità.

Le potenzialità della rete: una sfida per la sanità del futuro

Nel corso degli ultimi anni si è assistito ad un cambiamento radicale nel mondo di internet: dal web fatto per essere "consumato" dagli utenti al web "prodotto" dagli stessi fruitori. Con una domanda sempre più alta di servizi socio-sanitari da parte delle popolazioni, di costi sempre più elevati delle prestazioni e a fronte anche di una diminuzione di operatori sanitari, soprattutto nelle zone più rurali, la rete e il web possono fornire le giuste risposte alla crescente domanda di un'assistenza.

Web 2.0 access system for the individual e-health dossier

L'Azienda ULSS n.8 Asolo da oltre un anno ha allestito una soluzione gestionale ed introdotto delle applicazioni tecnologiche che permettono di dare a tutti i cittadini l’accesso via web al fascicolo sanitario individuale, cioè a tutti i documenti clinici prodotti dalle attività ospedaliere e conservati nel Data Repository clinico aziendale. Tutti questi documenti sono archiviati nel Deposito Digitale ULSS con gli standard della conservazione sostitutiva, in quanto corredati di firma digitale. L’accesso all’Archivio digitale aziendale avviene anche con un sistema di knowledge management, per conoscere informazioni cliniche selezionate secondo una classificazione ontologica, semantica e sintattica.

e-Health and Wellbeing in the Finnish Archipelago

A causa della particolarità del territorio dell'arcipelago Turku in Finlandia, si sono riscontrate numerose difficoltà per garantire un'assistenza sanitaria adeguata alla popolazione. Il progetto ArchipelagoElli ha l'obiettivo di collegare la popolazione anziana agli operatori sanitari attraverso l'uso di un semplice video-telefono.

Future Health: How eHealth is changing clinical practice

Microsoft’s Global Solutions Manager Worldwide Health, Octavian Purcarea, MD, shares his perspectives on a new kind of medical practice based on personalized eHealth services. Learn about Health future vision of Microsoft in Healthcare and how innovative clinicians and organizations are incorporating Web 2.0 technologies into the practice of medicine. Learning Objectives: Understand leading healthcare delivery challenges and trends around the world Learn how Web 2.0 technologies, including personal health records and web services like HealthVault, can improve patient satisfaction and care quality Understand the role of messaging, e-mail, and web based audio-video communication in the practice of medicineLearn how commodity IT can be applied to new practice models for care delivery Learn why you need to stay ahead of the curve and plan for tomorrow, today
Torna alla home