Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 12:00 a 13:00

EsteriCult [ PR.5 ]

EsteriCult è la nuova piattaforma editoriale collaborativa dedicata alla lingua ed alla cultura italiana nel mondo. Si tratta di uno strumento di ultimissima generazione, flessibile e aperto a contributi esterni che, grazie all’utilizzo delle più avanzate tecnologie della comunicazione via internet, si presenta al tempo stesso come un luogo di incontro virtuale e come un mezzo efficace, ed economico, per la diffusione della lingua e della cultura italiana su scala mondiale.

Programma dei lavori

Estericult.una visione politica sul portale

Il portale Estericult, www.estericult.it, conserva in sé la capacità di sintetizzare in un binomio due interessi rilevanti della politica del Ministro Frattini: cultura e comunicazione. Francesco Accolla, consigliere del Ministro degli Affari Esteri, effettua una valutazione politica del portale Estericult, sottolineando come l’uso della tecnologia web favorisca i principi di democrazia, trasparenza e partecipazione del servizio offerto dall’Istituzione.

Il Portale www.estericult.it

Gherardo la Francesca, Direttore Generale per la Promozione e la cooperazione Culturale, presenta il portale www.estericult.it nato con lo scopo di rendere più efficiente la promozione della cultura italiana sia all’interno del Sistema Paese che all’esterno. La promozione, utilizzando il canale web, ha la possibilità di sfruttare il così detto "effetto rete" che consente l’integrazione e l’incontro di tutti coloro che sono interessati alla cultura italiana. Il progetto si muove su tre direttive: una interna che vede la promozione di contenuti di interlocutori italiani; una esterna che vede invece la partecipazione di interlocutori diffusi su scala planetaria e, infine, la direttiva istituzionale con l’intervento di istituzioni quali Ministero degli Esteri, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, RAI

Estericult: un portale per la promozione della storia e la critica d’arte

Paolo Serafini, storico dell’arte ed editorialista de “Il Giornale dell’Arte” mette in luce le potenzialità del portale www.estericult.it per la promozione culturale della storia e critica d’arte. In particolare Paolo Serafini focalizza l’attenzione su tre potenzialità del portale: come luogo unico di raccolta dei comunicati stampa di tutte le mostre fatte dagli istituti italiani di cultura che altrimenti avrebbero difficoltà a contattare tutti i media nazionali e internazionali; come luogo dove riattivare la recensione critica e, infine, come luogo dove poter sfruttare le potenzialità del video per riattivare il documentario d’arte, per fare circolare le interviste degli artisti contemporanei e per la presentazione degli artisti locali.
Torna alla home