Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 14:00 a 17:00

Verso un nuovo governo della formazione pubblica [ B.21 ]

(in collaborazione con Formez)

Il mondo della formazione pubblica sta cambiando, seppur lentamente, trascinato dai venti di rinnovamento che stanno investendo la Pubblica Amministrazione. A partire dalla riforma del Titolo V della Costituzione in poi, infatti, è in atto una rivoluzione silenziosa con il trasferimento di molti poteri e competenze dallo Stato alle Regioni e benché in maniera non esplicita ed evidente ai più, questa profonda trasformazione sta esplicando i suoi effetti anche in materia di formazione. Ma quali scenari si prospettano alla luce di questi cambiamenti? Come operano le Amministrazioni nei diversi livelli di governo per garantire a tutto il proprio personale un’adeguata formazione? Nei diversi contesti territoriali si generano tra le P.A. reti di collaborazione o il sistema formativo pubblico è ancora di la da venire? Il Convegno propone alcune chiavi di lettura (giuridica, organizzativa, operativa, metodologica) tentando di individuare delle risposte per questi ed altri quesiti attraverso una riflessione che prende spunto dai risultati di due ricerche condotte nell’ambito del Progetto “Competenze – Qualità ed efficacia del sistema formativo pubblico”, iniziativa voluta dall’Ufficio per la qualità della Formazione del Personale delle PA del Dipartimento della Funzione Pubblica. Contribuiranno all’interpretazione delle tendenze in atto e all’esame di soluzioni efficaci degli esperti provenienti dalla Francia e dalla Spagna. Mai come in questo momento risulta importante riflettere a fondo sul diritto - dovere alla formazione per il personale pubblico e sulle importanti implicazioni che, la mancanza di politiche di orientamento da un lato e la diminuzione delle risorse economiche disponibili dall’altro, potrebbe creare nel breve e lungo periodo. La prima indagine del progetto “Competenze”, attraverso un’attenta analisi dello scenario normativo esistente (testi giuridici, normativa in vigore e documenti disponibili in materia di formazione pubblica), ha cercato di approfondire e di comprendere quattro aspetti fondamentali delle politiche pubbliche per la formazione del personale delle Pubbliche Amministrazioni le competenze legislative di Stato e Regioni per la formazione del personale pubblico: la funzione di indirizzo e coordinamento del Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione in materia di politica formativa, la collaborazione tra Stato e Regioni in materia di formazione pubblica e gli scenari futuri del sistema della formazione pubblica. Attraverso la seconda ricerca, invece, il progetto ha esplorato lo stato della formazione pubblica presso alcune Pubbliche Amministrazioni analizzando, in particolare, l’organizzazione e le competenze professionali delle strutture e degli operatori che hanno la responsabilità della gestione della formazione del personale, sia presso Enti erogatori di formazione, sia come coordinatori di un Servizio formazione del personale di una P.A. Il Convegno si rivolge in particolare ai rappresentanti dei Ministeri, delle Regioni e degli EE.LL responsabili della programmazione e attuazione degli interventi formativi, agli Amministratori Pubblici, ai Segretari Comunali, ai formatori pubblici e tutti coloro che sono interessati al tema.
Torna alla home