Torna a Eventi FPA

Programma Congressuale

Torna alla home

  da 10:30 a 11:30

Il sistema trentino verso un’ Infrastruttura Dati Territoriali provinciale [ lab.17 ]

La necessità di realizzare una Infrastruttura Dati Territoriali (IDT) del territorio trentino origina dall’esigenza di forte coordinamento tra Servizi interni alla Provincia, dalla necessità di rispondere adeguatamente al processo di standardizzazione portato avanti dalla direttiva INSPIRE, ma soprattutto dalla recente legge provinciale di Riforma Istituzionale, che demanda ai 223 Comuni l’obbligo di gestire in maniera associata (con altri Comuni, nella Comunità di Valle) il territorio provinciale, ferma restando la competenza della Provincia sulla definizione dei criteri generali sul governo del territorio. La Provincia ha risposto alla forte necessità d’interoperabilità e coordinamento tra le azioni dei vari soggetti, riorganizzando il proprio Sistema Informativo Ambiente e Territorio (SIAT), predisponendo l’architettura della IDT provinciale, e cogliendo i contributi da parte della ricerca e aziende del territorio, tramite la realizzazione di progetti a forte contenuto innovativo, tra cui un Geo-browser tridimensionale per la fruizione in tempo reale di dati trasmessi via web services (demo live allo stand) e un Geo-catalogo semantico, entrambi basati su standard internazionali.

Programma dei lavori

Torna alla home